Servizio Civile Universale: tanti i progetti anche nella provincia di Belluno

Con l’integrazione al bando per la selezione di 46.891 operatori volontari pubblicato il 21 dicembre 2020 si aggiungono in data 15 gennaio 2021, altri 8.902 posti per programmi da realizzarsi in Italia e all’estero. Diventano dunque 55.793 i posti complessivamente disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare operatori volontari di servizio civile. Per favorire la più ampia partecipazione dei giovani al bando, il termine di scadenza per la presentazione delle domande ad uno dei 3.553 progetti che si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 su tutto il territorio nazionale e all’estero è prorogato, per tutti i posti disponibili, alle ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021.

Diversi i progetti presenti sul nostro territorio, ve ne presentiamo alcuni ma trovate tutto l’elenco direttamente nel sito del Governo a questo link:
1) UNIONE MONTANA FELTRINA
Unione Montana Feltrina in accordo con Comuni ed Enti aderenti propone 6 progetti per un totale di 74 posti disponibili. A ciascun volontario lo Stato corrisponderà un’indennità di servizio pari ad € 439,50 mensili.
PROGETTI SETTORE ASSISTENZA (2 progetti per un totale di 25 posti):
Giovani protagonisti del fare
Settore e area di intervento: assistenza; minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale.
Durata del progetto: 12 mesi
Obiettivo: supportare e ampliare i servizi del territorio che si occupano di minori e giovani in condizioni di disagio e esclusione sociale nella provincia di Belluno. 
Adulti testimoni del presente
Settore e area di intervento: Settore Assistenza Adulti e terza età in condizioni di disagio.
Durata del progetto: 12 mesi
Obiettivo: migliorare le condizioni di vita delle persone adulte e anziane sostenendo ed estendendo i servizi del territorio che si occupano di adulti e terza età in condizioni di disagio nella provincia di Belluno. 

PROGETTI SETTORE PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE (BIBLIOTECHE COMUNALI/MUSEI/UFFICI CULTURA/PARCO DELLE DOLOMITI) – 2 progetti per un totale di 34 posti.
Biblioteca Resilienti
La Cultura come resilienza

– PROGETTI DI PROTEZIONE CIVILE (2 progetti per un totale di 15 posti)
Protezione Civile nel bellunese
Protezione Civile certezza per il nostro territorio
Per i progetti GIOVANI PROTAGONISTI DEL FARE, ADULTI TESTIMONI DEL PRESENTE
Comitato d’Intesa tra le Associazioni Volontaristiche della provincia di Belluno – Ufficio Servizio Civile:
(Paola Benvegnù / Paolo Capraro / Adriana Zoldan tel. 0437/25775 – serviziocivile@csvbelluno.it)

Per tutti gli altri: Unione Montana Feltrina – Ufficio Associato Servizio Civile:
(Selene Costa / Andrea Raveane 0439/396033  – serviziocivile.umf@feltrino.bl.it)
Per info complete sulle modalità di presentazione (sito Unione Montana Feltrina)

2) SALESIANI PER IL SOCIALE PROGETTO AD ASTRA
Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport
Area di intervento: Attività di tutoraggio scolastico
Durata del progetto: 12 mesi
Il progetto si prefigge di diminuire il tasso di irregolarità dei percorsi scolastici, migliorando sia l’aspetto strettamente didattico sia l’ambiente relazionale in cui lo studente è inserito, agendo così sulle sue motivazioni.
Info&Bandi con dettagli specifici:
https://www.salesianiperilsociale.it/servizio-civile-con-i-salesiani-per-il-sociale-adisposizione-1-250-posti-per-italia-ed-estero/

3) CEIS – Centro Italiano di Solidarietà di Belluno onlus – INTEGRA Cooperativa Sociale
DIPENDE ANCHE DA TE
Info: per informazioni scrivere a info@ceisbelluno.org oppure telefonare al numero 0437950895 – http://www.ceisbelluno.org/2)

I requisiti per partecipare validi per tutti i bandi sono:
cittadinanza italiana, oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia; aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda; non aver riportato condanna anche alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Modalità di presentazione della domanda: La domanda deve essere presentata per UNA SOLA SEDE di UN SOLO PROGETTO entro le ore 14.00 di 15 febbraio 2021.
La candidatura avverrà esclusivamente in modalità online, grazie alla piattaforma Domande on Line (DOL), raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone con credenziali SPID
Info&bandi: https://scelgoilserviziocivile.gov.it/cerca-il-progetto/ https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it

I commenti sono chiusi.